BlogHome

Creare un blog di successo

Creare un blog di successo richiede mesi e mesi di lavoro e di impegno. E' un obiettivo ambizioso, che richiede una adeguata preparazione, e che non può essere approcciato senza avere le idee chiare.

Ogni giorno migliaia di nuovi blog vengono creati che quasi sempre scompaiono dopo pochi mesi per assenza di visite. Per evitare che questo accada al tuo blog cerca di seguire queste semplici ma fondamentali linee guida che dovrai portare avanti giorno dopo giorno.

In questo post vedremo delle regole chiave per permetterti di creare un blog di successo, che potrai seguire senza troppa fatica evitando il rischio di incorrere in errori molto comuni all’inizio di qualsiasi attività di blogging sul web.

La prima impressione è quella che conta

Oltre ad avere contenuti interessanti il tuo blog dovrà avere una grafica accattivante, quindi un primo passo sarà scegliere un design che possa piacere ai tuoi visitatori.

Content Is King

Forse la parte più importante e allo stesso tempo più difficile è scrivere contenuti interessanti. Scegliere gli argomenti da trattare è una delle attività più difficili del lavoro del blogger. Cercare in rete gli argomenti più condivisi del momento, utilizzare strumenti come Google TrendsTrendsmap possono aiutarci.

Fai guest blogging

Per iniziare un'attività molto importante è il Guest Blogging e consiste nello scrivere i nostri post su blog già conosciuti. Questa consente ci consente di iniziare ad avere un po' di visibilità in rete, spesso gli articoli possono essere accompagnati dalla nostra Bio con un "dofollow" al nostro sito.

Forte Presenza sui social

I Social Media sono uno dei fattori più importanti per il successo del nostro blog. Creare una pagina su Facebook e un account su Twitter e ricordatevi di aggiornare costantemente con i vostri contenuti.

Facilita la condivisione dei tuoi contenuti

Il vostro blog deve rendere semplice ed immediata la condivisione dei vostri contenuti, cercate di mettere in rilievo con colori forti le funzionalità di condivisione, esistono molti widget pronti per l'uso che potrete integrare nel vostro blog.

Fai link building

Costruiri una rete di link tra i tuoi articoli e articoli dello stesso argomento all'interno del blog oppure su blog esterni. Link importanti verso i vostri contenuti provenienti da siti autorevoli consentiranno di aumentare la vostra popolarità all'interno dei motori di ricerca.

Impara le basi del SEO

Le basi del SEO ci permetteranno di capire come i motori di ricerca "vedono" il nostro sito. Questo ci consentirà di "aiutarli" a meglio catalogare i nostri contenuti inserendoli in maniera pertinente all'interno dei risultati delle ricerche degli utenti.

Analizza i tuoi dati

L'analisi dei dati deve essere costante, verificare quali sono le provenienze delle nostre visite e quali sono i contenuti che gli utenti hanno visitato o condiviso maggiormente, cerchiamo di capire i motivi di ogni successo o insuccesso per cercare di ottenere sempre risultati migliori.

Pubblicizza il tuo blog

Emergere tra i moltissimi blog che popolano la rete è un lavoro molto difficile, oltre a contenuti interessanti sarà necessario "spingere" la nostra presenza in rete con strumenti a pagamento che aiuteranno la nostra presenza sul web. Facebook e Google AdWords sono i principale strumenti di promozione sul web, se usati correttamente analizzando le keyword più pertinenti e con migliore possibilità di efficacia potremo far decollare subito il nostro blog.

Impara dai migliori blog

Impare dai migliori è sempre una strategia che può aiutare. Cercate di carpire dai blog più popolari le ragioni del loro successo. Come vengono proposti gli articoli, le strategie di pubblicazione e gli argomenti trattati.

 

Conclusioni

Creare un blog di successo come avrete capito è un lavoro che non può essere improvvisato. Sono moltissimi i fattori che possono determinare un successo o una sconfitta. Oltre ad avere contenuti interessanti per i vostri utenti dovrete capire come meglio farli arrivare ai vostri possibili lettori. Blog, Facebook, Twitter, AdWords sono solo alcuni degli strumenti che potranno aiutarvi se utilizzati nella maniera corretta. Curare i contenuti e la loro esposizione editoriale sono un fattore importante ma da soli potrebbero non bastare.

^ Top